15 Aprile 2020 By SupportTeam Non attivi

Tacconelli’s Page

Buona pasqua ….dal Giappone!

siamo a Yokohama, ed in un garage si nasconde la realizzazione di un sogno.Ricordate quei sogni ad occhi aperti delle 500 da gp, diverse da ogni cosa,e assolutamente non paragonabili alla più figa race replica stradale………erano le 500 punto.tanti campioni le hanno cavalcate trasformandosi in cavalieri , più che in piloti.uno spicca tra tutti nei primi anni 80.ora chiudete gli occhi…..alzate la saracinesca del vostro museo /garage….tirate fuori una moto leggera, poco sterzo e semi manubri molto bassi .la girate e inserite il cavalletto posteriore..scalciate sulla pedivella ed un rumore un po da “125” sveglia i vicini.sfumacchia, non vuole prendere giri, e pigra…come chiunque di prima mattina.😆👍Si parte, con calma si lascia Yokohama, e ci si incammina verso il Lago Kawaguchi….si uno di quelli che da bambini vedevamo in televisione con il riflesso del monte Fuji all’interno. la strada è fredda, c’è quella nebbiolina bassa delle zone umide, nessuno ci incrocia, siamo noi e il suono di questa moto. Ormai calda ha una voce un pò bassa, ogni tanto in qualche curva morbida si apre un po il gas, e all’apertura delle valvole di scarico, il suono è più squillante, non pensi di tirarle il collo, la assapori così. Quando chiudi il gas avverti le vibrazioni di un motore atipico……è maneggevole il giusto, frena il giusto, non è potentissima, ma ti soddisfa! Ti soddisfa, perchè il rosso ed il blu che vedi ai lati del serbatoio ti sembrano familiari, il cupolino a goccia è come quello che per anni hai solo immaginato dalle prime camera-car rudimentali, il codino è un monoposto, il piccolo tappo del serbatorio lo hai visto centinaia di volte….stai cavalcando un sogno…..una replica della moto di Freddy Spencer , la ns500…campione del mondo!il tutto nasce dalla maestria del nostro amico Keisuke Takada che vive a Yokohama.lui partendo da una normale ns400, ha realizzato gli scarichi sotto il codino, il reggisella, adattato le carene di una rs500, invertito la pinza freno posteriore , e davvero tanto altro.io adoro questo lavoro, perchè non nasce da una ricerca prestazionale, non nasce per migliorare la ns400, nasce da un sogno la moto di Spencer!!!!Non importa come và, importa che in quell’attimo tu stia guidando il tuo sogno.Questa è davvero una special che vorrei nel mio garage!
buona pasqua e grazie Keisuke Takada 🙏 per averci regalato questo sogno.
p.s.la moto sarà autografata dal mito!😉vi invito a notare che splendido movimento di appassionati 2t c’è in Giappone.
…..comunque davvero dal nel lago si riflette il monte Fuji 😍🤣
ciao a presto😁

NS500 Freddie