La mia replica 125 gp

In questa sezione, ogni post seguira’ l’evolversi della costruzione di un progetto, si possono inserire foto o dettagli del proprio lavoro e discuterne assieme.

La mia replica 125 gp

Messaggioda puti » 08 gen 2019, 23:52

Salve a tutti, anche se é un po’ di tempo che manco sul forum vi seguo sempre in gran silenzio,detto questo passo al mio progettino :mrgreen:
L’idea è quella di realizzare una motina replica 125 gp(ovviamente stile Aprilia RSW) alcune “basi” del progetto sono simili a quelle già viste qui sul forum, spero di poter dare al progetto un tocco particolare, ovvio le finanze non permettono spese folli ma comunque sono convinto di riuscire a creare qualcosa di carino :) :matto2: .

Allora ecco una piccola lista dei componenti da me reperiti nel corso degli anni:
-telaio Aprilia sintesi 125
-forcellone yamaha tzr125
-cerchi Marvic penta 125 gp (ex team lcr)
-forcelle marzocchi Cagiva Mito 125 ev
-serbatoio Suzuki rgv gamma 250
-motore kart tm kv92 125

Ora,la prima complicazione che avrò sarà il matrimonio tra il motore tm è il telaio Aprilia,dopodiché dovrò studiare qualcosa per l’erogazione è la spaziatura del cambio.

Non resta che augurarvi buona visione :mrgreen: :mrgreen:
puti
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 lug 2012, 10:54

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda prontolino » 13 gen 2019, 16:35

AHAHAHHAHAHH....... praticamente a parte qualche piccola differenza, il mio identico progetto.
Anche io ho un telaio Sintesi, un forcellone TZR, una forcella Mito EV, un motore TM KW92.... solo ruote e serbatoio sono differenti.

Comunque se riesci a montare quel forcellone, dimmi come hai fatto.
Purtroppo necessita di modifiche penso anche un minimo invasive in quanto il telaio ha l'attacco forcellone piuttosto in avanti rispetto a dove casca il mono (che tra l'altro è disassato).
Se hai foto o idee... sono tutto orecchie.
Avatar utente
prontolino
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 7798
Iscritto il: 20 feb 2007, 09:57
Località: Spiaggia di Velluto

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda Crisbike73 » 24 gen 2019, 02:13

Se posso ti suggerisco di montare il forcellone aprilia RS 125.. ti togli una valanga di grane e ci va su quasi plug & play.
...il pignone al lato opposto?.. nessun problema.. monta il motore sottosopra.
Con il mio amico/meccanico espertissimo di motori TM da anni (ha lavorato nel mondiale kart) mi ha confermato la fattibilità della cosa.
ImmagineImmagine
Avatar utente
Crisbike73
Evoluto
Evoluto
 
Messaggi: 1637
Iscritto il: 05 giu 2013, 15:42
Località: Padova

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda puti » 29 gen 2019, 00:02

Oggi ho iniziato ufficialmente il progetto,ho rispolverato tutti i vari pezzi che avevo messo da parte e ho iniziato a imbastire il tutto, a parte le solite rogne per i vari diametri dei passaggi che non quadrano,mai na botta di culo :martello2.gif:.
Comunque sono rimasto piacevolmente stupito di quanto pesano poco i cerchi :fumato4: ,erano 4 anni che non li prendevo in mano.
Immagine

Tornando a noi qualche boccolina e perno provvisorio e ho imbastito l'avantreno che pare presentarsi molto bene,
Immagine

Poi oggi ho fatto una scappata da un amico che demoliva un rs125 e ho preso il forcellone posteriore, qui e a confronto con quello tzr che vorrei adoperare io,la parte piu difficile è il passaggio del mono oltre al allineamento catena e ruote.
Immagine

Comunque non ho resistito e ho buttato su forcellone e cerchio giusto per vederla su due gambe e iniziare ad avere un idea di massima.
Immagine
auto dice

prontolino ha scritto:AHAHAHHAHAHH....... praticamente a parte qualche piccola differenza, il mio identico progetto.
Anche io ho un telaio Sintesi, un forcellone TZR, una forcella Mito EV, un motore TM KW92.... solo ruote e serbatoio sono differenti.

Comunque se riesci a montare quel forcellone, dimmi come hai fatto.
Purtroppo necessita di modifiche penso anche un minimo invasive in quanto il telaio ha l'attacco forcellone piuttosto in avanti rispetto a dove casca il mono (che tra l'altro è disassato).
Se hai foto o idee... sono tutto orecchie.


Sinceramente ho spiato il tuo post come anche quello di cris e qualche altro utente giusto per prendere qualche spunto...
come hai notato anche tu il forcellone e un bel problema,avevo sottovalutato di molto la cosa messo su sta pero il foro ammortizzatore e decentrato oltre a essere in una posizione scomoda,devo studiare qualcosa magari il forcellone del aprilia rs50?
Anche se e di ferraccio magari può aiutare la cosa,non nascondo che mi e passato per la mente di fare un forcellone da 0 :matto2: , ovviamente scatolato con le misure che più sarebbero comode a me...

Crisbike73 ha scritto:Se posso ti suggerisco di montare il forcellone aprilia RS 125.. ti togli una valanga di grane e ci va su quasi plug & play.
...il pignone al lato opposto?.. nessun problema.. monta il motore sottosopra.
Con il mio amico/meccanico espertissimo di motori TM da anni (ha lavorato nel mondiale kart) mi ha confermato la fattibilità della cosa.


Grazie cris del tuo suggerimento ma cavolo mi girano le balle non poco non avere lo scarico sotto sella,come dicevo mi piacerebbe replicare il piu possibile un RSW 125,e di avere lo scarico di fianco e non sottosella non mi piace molto anche perche andrebbe a variare l'idea di base del progetto.
Sicuramente il motore non avrebbe problemi a lavorare sotto sopra dovrei solo rivedere la % di equilibratura del albero ma per il resto mi sembra fattibilissima come cosa ma appunto non vorrei stravolgere l'idea di base.

Coooomunque ora come interasse sarei a 1330 mm non mi sembra male per una replica gp125 ma appunto devo vedere di risolvere sta gabola del forcellone.
puti
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 lug 2012, 10:54

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda zyconix » 29 gen 2019, 09:44

ottimo, non so se sto fraintendendo o mi sono perso...ma a te serve la catena a sinistra?

se il forcellone del TZR è andato su, tieni presente che il forcellone dell'rs250 ha le stesse misure al perno lato telaio (anzi di un 2/3 mm più stretto).... valuta... (sempre se ho capito bene)...

lo so perchè l'ho messo sotto al telaio del tzr ed è andato su con due boccoline molto fine.... ;-)
zyconix
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 02 nov 2016, 15:21

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda puti » 30 gen 2019, 00:11

zyconix ha scritto:ottimo, non so se sto fraintendendo o mi sono perso...ma a te serve la catena a sinistra?

se il forcellone del TZR è andato su, tieni presente che il forcellone dell'rs250 ha le stesse misure al perno lato telaio (anzi di un 2/3 mm più stretto).... valuta... (sempre se ho capito bene)...

lo so perchè l'ho messo sotto al telaio del tzr ed è andato su con due boccoline molto fine.... ;-)


Si mi serve la catena a sinistra,il forcellone rs 250 lo avevo preso in considerazione ma il cerchio post da 3,5 ci starebbe malissimo dato che è fatto per canali del cerchio maggiori,sto valutando che l’opzione migliore sia la costruzione da 0.
puti
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 lug 2012, 10:54

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda zyconix » 30 gen 2019, 00:20

puti ha scritto:
zyconix ha scritto:ottimo, non so se sto fraintendendo o mi sono perso...ma a te serve la catena a sinistra?

se il forcellone del TZR è andato su, tieni presente che il forcellone dell'rs250 ha le stesse misure al perno lato telaio (anzi di un 2/3 mm più stretto).... valuta... (sempre se ho capito bene)...

lo so perchè l'ho messo sotto al telaio del tzr ed è andato su con due boccoline molto fine.... ;-)


Si mi serve la catena a sinistra,il forcellone rs 250 lo avevo preso in considerazione ma il cerchio post da 3,5 ci starebbe malissimo dato che è fatto per canali del cerchio maggiori,sto valutando che l’opzione migliore sia la costruzione da 0.


vero anche questo! ;-)
zyconix
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 02 nov 2016, 15:21

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda puti » 30 gen 2019, 14:40

Ho fatto due misure approfittando della pausa pranzo,il canotto e a 23 gradi il che e bene per la mia idea di moto,però approfondendo le ricerche e ragionandoci su i 1330 mm di interasse che pensavo andassero bene non lo vanno affatto dato che le varie 125gp sono 100mm circa piu corte,penso sempre piu che la realizzazione di un forcellone da 0 sia la soluzione migliore.
Qualcuno ha qualche consiglio o dritta per la realizzazione da 0 del forcellone?
puti
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 lug 2012, 10:54

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda claudio7099 » 02 feb 2019, 18:43

ma sei sicuro per l'interasse ,non sono quasi tutti sui 1400 e poi 30+ o 30- con il gioco fissaggio ruota post
PER SEMPRE FUMOSI E CONTENTI DEL 2Tempi
Avatar utente
claudio7099
Creativo
Creativo
 
Messaggi: 2096
Iscritto il: 24 lug 2008, 19:14
Località: torino

Re: La mia replica 125 gp

Messaggioda arkaiko » 02 feb 2019, 21:35

Pensiero molto terra terra: le gp nascono come progetto completo piccolo e compatto, non vorrei che partire da un telaio di serie per cercare di replicare quelle misure ti portasse a più problemi che altro. Accorciando il forcellone rischieresti di avere un bilanciamento ant/post strampalato (più pesante dietro) e con un'angolo di sterzo non adatto, perchè nato per quote ciclistiche ben precise. Forse i 1330 di interasse non sono mica male: avresti comunque una moto molto leggera ma non troppo distante dal progetto originale (che funzionava, mi sembra...). Scoprire che l'accorciata al forcellone porta a problemi di stabilità nei curvoni veloci potrebbe essere un bel fastidio....la dinamica della moto è una bestia complessa: io non ci metterei le mani...In fondo ci sono begli esempi di "gp" derivate di serie...e vanno pure forte... :vichingo:
...per gli amici, Personaggio Fiabesco.
In rod we trust!
Big Bore is not boring!
Avatar utente
arkaiko
Fresa e tornio
Fresa e tornio
 
Messaggi: 1238
Iscritto il: 06 ott 2013, 20:42
Località: trieste

Prossimo

Torna a La Costruzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



Google PageRank Checker



free counters
cron