125 gp per dilettanti

In questa sezione, ogni post seguira’ l’evolversi della costruzione di un progetto, si possono inserire foto o dettagli del proprio lavoro e discuterne assieme.

125 gp per dilettanti

Messaggioda ste977 » 28 ott 2019, 00:39

Ciao a tutti, è un po che non scrivo sul forum ma una sbirciatina invidiosa non è mai mancata..
Qualche mese fa mi sono messo alla ricerca di un aprilia rs 50 modello 1999-2005, mi interessava semplicemente che il telaio fosse dritto e che costasse molto poco in quanto avevo già deciso di restaurarla da zero. Finalmente sono riuscito a scovarne una non troppo distante, chiedeva 140€ senza motore, il telaio era bello non presentava segni di incidenti e aveva ancora tutte le viti/parti originali (in pessime condizioni) ma che mi rassicuravano sul suo passato probabilmente non troppo traumatico.
Per il resto ovviamente era un rottame....deciso, la compro! :unzione.gif:
Qualche settimana dopo ho acquistato un motore tm kv 92 completo di carburatore non originale (30), scarico e accensione pvl (anche questa non originale, troppo recente..).
Per "completare" l'opera ho preso un radiatore nuovo da kart,tubi acqua in silicone con le giuste curve, cuscinetti sterzo nuovi skf, perni boccole ecc dell'attacco forcellone/telaio nuovi , in modo da poter finalmente cominciare i lavori.
Premetto che mi sono dato un budget di spesa prima di cominciare i lavori, per non esagerare e lanciarmi su pezzi da gp..quindi molte scelte saranno atte a restaurare semplicemente a nuovo la motina, anche se si sarebbero potute seguire via diverse, forse migliori ma più dispendiose.
Al momento ho posizionato il motore allineando il tiro catena, devo dire che sono stato abbastanza fortunato, entra a misura nella culla originale am6 che è abbastanza robusta, così ho proceduto semplicemente a eliminare le vecchie staffe originali, puntare quelle nuove, i 4 attacchi del radiatore e qualche traversa di rinforzo (probabilmente inutile). Il motore alloggia bene, si riesce a sfilarlo anche da sopra senza smontare la culla e si possono smontare cilindro carter, agire sul dado olio sotto ecc senza ostacoli anche da montato. A questo punto il telaietto verrà saldato (io ho solo puntato), rifinito, sabbiato e cromato.
Secondo step ho smembrato completamente la moto, il telaio è in alluminio ma verniciato con una vernice veramente tosta, forse a polvere, se la spesa non è eccessiva vorrei farlo sabbiare con la micropallinatura per ripulirlo e avere una bella superficie, poi valuterò se lucidarlo a specchio o tenerlo come esce dalla pallinatura...idem per le piastre di sterzo.
Per quanto riguarda il forcellone, in acciaio, nei prossimi giorni eliminerò un po di attacchi inutili, farò due forellini filettati per i nottolini alzamoto, e anche lui sarà sabbiato e cromato.
Al momento la situazione è questa...spero nell arco di 2-3 settimane di completare i lavori elencati sopra per passare ad altro...nei prossimi giorni posterò qualche foto! Alla prossima

Immagine

Immagine
Ultima modifica di ste977 il 28 ott 2019, 19:41, modificato 2 volte in totale.
Casco ben allacciato, luci accese anche di giorno e prudenza, sempre!
ste977
Gonfiaggio gomme
Gonfiaggio gomme
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 19 dic 2009, 21:33
Località: modena

Re: 125 gp per dilettanti

Messaggioda nic65 » 28 ott 2019, 09:44

Ciao….
mi piace il tuo progetto,unica dritta che sento di darti:il telaio della mia TZR era nero e verniciato a polvere,anch'io ho rimosso la vernice con micropallinatura,ma ocio alla sezione della sabbia perché poi per rilucidarlo a specchio sono diventato nonno :martello2.gif:
Avatar utente
nic65
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 4877
Iscritto il: 20 feb 2007, 11:56
Località: Massa

Re: 125 gp per dilettanti

Messaggioda ste977 » 28 ott 2019, 21:43

nic65 ha scritto:Ciao….
mi piace il tuo progetto,unica dritta che sento di darti:il telaio della mia TZR era nero e verniciato a polvere,anch'io ho rimosso la vernice con micropallinatura,ma ocio alla sezione della sabbia perché poi per rilucidarlo a specchio sono diventato nonno :martello2.gif:


ciao nic65, la ditta che ho trovato fa micropallinatura e lucidatura metalli, quando gli porterò il tutto farò presente che poi sarà da lucidare...anzi, se non mi chiedono molto potrei anche valutare di farlo lucidare direttamente a loro...
piuttosto sto pensando a come tappare alcuni buchi nei pezzi che porterò a cromare .... :?:
Casco ben allacciato, luci accese anche di giorno e prudenza, sempre!
ste977
Gonfiaggio gomme
Gonfiaggio gomme
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 19 dic 2009, 21:33
Località: modena

Re: 125 gp per dilettanti

Messaggioda prontolino » 29 ott 2019, 22:15

Ciao, interessante progetto, sempre vist con telai Aprlia ma 125 più vecchi (come il mio progetto)
Seguirò con interesse il tutto.

Una cosa che mi lascia perplesso è il discorso del budget abbinato alla cromatura. A meno che non sia una cromatura industriale senza basi sotto, questa ti costerebbe più dell'intero progetto.
Avatar utente
prontolino
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 7813
Iscritto il: 20 feb 2007, 09:57
Località: Spiaggia di Velluto

Re: 125 gp per dilettanti

Messaggioda ste977 » 30 ott 2019, 23:59

La cromatura è la classica..con una base di nickel ecc... non quella flash...ma vedrai che me la caverò con poco più del costo di una verniciatura!
Domani sera porto telaio, pedane e piaste sterzo a sabbiare....nel fine settimana preparo culla e forcellone per la cromatura...spero nel giro di 2 settimane di averli pronti!
Mi sono arrivate inoltre le due barre di ergal 7075 per fare i manubri
Casco ben allacciato, luci accese anche di giorno e prudenza, sempre!
ste977
Gonfiaggio gomme
Gonfiaggio gomme
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 19 dic 2009, 21:33
Località: modena


Torna a La Costruzione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 5 ospiti



Google PageRank Checker



free counters