Pagina 1 di 3

Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 16 set 2020, 13:55
da DATZ47
Ciao a tutti ho appena ultimato una special Cagiva mito per pista con un motore kx 250 2t cross volevo capire cosa dovrei fare per riuscire ad avere più allungo tipo appesantire albero diagrammi diversi testa ecc...

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 16 set 2020, 15:14
da zyconix
DATZ47 ha scritto:Ciao a tutti ho appena ultimato una special Cagiva mito per pista con un motore kx 250 2t cross volevo capire cosa dovrei fare per riuscire ad avere più allungo tipo appesantire albero diagrammi diversi testa ecc...


intanto foto :-) poi se metti qualche info di sicuro qualche "losca" figura sbuca :-)

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 16 set 2020, 21:23
da DATZ47
Riuscissi a capire come caricare le foto le metterei più che volentieri... :) Comunque per entrare più nel dettaglio la mito è stata completamente rifatta i telaietti sono in alluminio il codone e di una Honda rs125 le carene sono di un MV F4 ovviamente adattate la pompa anteriore è sempre di un MV F4 con relativa pinza a 6 pistoncini mentre quella posteriore è di un Honda rc30 mono regolabile Aprilia RS 250 il serbatoio originale è stata tagliato svuotato e usato come cover il serbatoio vero e proprio è di una vespa px 125 da 5litri inoltre il serbatoio è stato avanzato di 5cm......passando al motore è di un kx 250 è tutto originale la marmitta ho usato la sua originale da cross l'ho ovviamente tagliata e risaldata rispettando le misure ovviamente è solo di prova infatti volevo capire che lavori potrei fare per ottenere un motore un po' più votato agli alti nel limite del possibile ovviamente

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 17 set 2020, 14:56
da prontolino
Ciao, per le foto inizia a metterle su un qualche host di foto (io uso postimage.org) e poi una volta caricate sul sito, copi la url della foto e la posti su questo forum dopo aver cliccato l'icona IMG.

Per il tuo "problema", io intanto proverei con il determinare le quote del motore (fasature e geometria testa) poi da li capire come e dove intervenire. Altra cosa è sicuramente un pacco lamellare con caratteristiche più da velocità.... anche se quella è una conseguenza del motore e del suo carattere.
Indubbiamente la prima cosa è sicuramente lo scarico... se metti uno scarico con caratteristiche più votate all'allungo e meno alla ripresa e tiro.
Questione albero, la lascerei al momento in quanto non di facile modifica (almeno per i comuni mortali.... magari te non lo sei)

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 17 set 2020, 17:53
da DATZ47
Assolutamente un comune mortale :) per come postare le foto intanto ti ringrazio....

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 17 set 2020, 21:04
da DATZ47
Immagine

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 17 set 2020, 21:07
da DATZ47
[Immagine]

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 17 set 2020, 21:10
da DATZ47
[https://i.postimg.cc/wMhqbh6P/IMG-20200220-174611.jpg]

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 17 set 2020, 21:14
da DATZ47
Immagine

Re: Proto Cagiva mito 250

MessaggioInviato: 17 set 2020, 21:18
da DATZ47
[Immagine]