evoluzione shrinker / stretcher

In questo spazio vorrei vedere immagini e descrizioni delle attrezzature di cui disponete
Dal cacciavite alle macchine utensili piu’ complesse.

evoluzione shrinker / stretcher

Messaggioda Ax-racing » 14 ott 2018, 14:47

Giornata fiacca, causa raffreddorone micidiale che mi sta ovattando

visto il lavoro nonsense di ieri, ho cercato un po' in giro come poter evolvere la macchinetta infernale
Immagine

ed ecco che ho trovato alcuni esempi, piu o meno complessi da cui poter trarre ispirazione

prima idea, motorizzata con motovariatore


seconda, pneumatica con struttura ricostruita
(permetterebbe anche di avere due stazioni, una shrinker e una stretcher senza la necessita' di cambiare le pinze tutte le volte


terza idea, la meno invasiva di tutte, azionerle la leva con un cilindro



.............ci rimugino un po' sopra e poi decidero' il da farsi
a voi viene in mente qualche altra possibilita' ?
Alex
Immagine
Avatar utente
Ax-racing
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 9431
Iscritto il: 09 feb 2007, 12:44
Località: Carpi (MO)

Re: evoluzione shrinker / stretcher

Messaggioda arkaiko » 14 ott 2018, 21:50

Il primo pensiero che mi viene in mente è che un azionamento elettrico può semplificare la modulazione della forza applicata e della frequenza di intervento, con variatori elettronici o trasmissioni ad hoc (un bel variatore di Piaggio Bravo lo vedrei bene...CVT rules!)
...per gli amici, Personaggio Fiabesco.
In rod we trust!
Big Bore is not boring!
Avatar utente
arkaiko
Fresa e tornio
Fresa e tornio
 
Messaggi: 1158
Iscritto il: 06 ott 2013, 20:42
Località: trieste

Re: evoluzione shrinker / stretcher

Messaggioda Ax-racing » 20 ott 2018, 21:18

questa mattina ho rovistato in solaio nello scatolone della roba pneumatica,
giusto per vedere se saltava fuori qualcosa

trovato un cilindro,una valvola bistabile, qualche raccordo e del tubo
poi mi son messo alla ricerca di pezzi favri di alluminio e di ferro,
senza idee precise se non quella di non costruire una cosa complicata.........


un bloccetto e un po' di trucioli
Immagine

Immagine

montiamo la struttura
Immagine

ho attaccato la valvola ad un oggetto pesante per trasformarla in comando a piede
Immagine

qualche modifica perche' la corsa del cilindro e' troppo corta
Immagine

tubi aria.............
Immagine

FUNZIONA !
Immagine

Immagine

.......ora per fare un lavoro piu completo servirebbe un cilindro con corsa maggiore
ed un regolatore di flusso per rallentare il ritorno
Alex
Immagine
Avatar utente
Ax-racing
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 9431
Iscritto il: 09 feb 2007, 12:44
Località: Carpi (MO)


Torna a I Nostri Strumenti di Lavoro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



Google PageRank Checker



free counters