stampa 3D

In questo spazio vorrei vedere immagini e descrizioni delle attrezzature di cui disponete
Dal cacciavite alle macchine utensili piu’ complesse.

stampa 3D

Messaggioda Ax-racing » 31 mar 2016, 13:18

qualcuno ha esperienza diretta di stampa 3d con macchine hobbistiche e/o low cost ?

consigli ?
qualita' dei risultati ?
materiali da utlilizzare ed effettivo utilizzo del pezzo prototipato ?
Alex
Immagine
Avatar utente
Ax-racing
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 9726
Iscritto il: 09 feb 2007, 11:44
Località: Carpi (MO)

Re: stampa 3D

Messaggioda prontolino » 31 mar 2016, 13:45

Su un altro forum, un signore di Bologna ne ha presa una come suo regalo di Natale su Aliexpress e ci sta giocando molto.
Ha messo tra le altre cose, le foto dei distanziatori per i cerchi dell'auto per tenerli impilati e distanziati tra loro.
Risposte tecniche non ne conosco, ma se vuoi gli giro le tue domande... è molto disponibile e veloce, quindi non avresti molto da attendere.
Avatar utente
prontolino
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 7902
Iscritto il: 20 feb 2007, 08:57
Località: Spiaggia di Velluto

Re: stampa 3D

Messaggioda prontolino » 31 mar 2016, 14:44

Bè c'è un mondo dietro...

La qualità dipende dalla precisione del disegno e quindi dal file generato dal medesimo, dal software di "slicing", ovvero quel programma che decodifica il file 3d e trasmete le informazioni alla stampante, dalla precisione con cui la stampante è stata tarata, dalla velocità di stampa impostata, e dal materiale utilizzato.
Un software professionale come simplify3d, ha decine di impostazioni, a cui si aggiungono le decine di regolazioni della stampante, vedi un pò tu...

Il materiale di stampa, c'è quello che vuoi, abs, pla, pet, nylon, gomma, ecc.ecc..

Cosa ci fai ?

Quello che ti serve...

io mi sono fatto questi:

http://www.thingiverse.com/gd350turbo/designs


Al momento mi è arrivata questa come risposta.....

Vedi te se e cosa vuoi che gli risponda.
Avatar utente
prontolino
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 7902
Iscritto il: 20 feb 2007, 08:57
Località: Spiaggia di Velluto

Re: stampa 3D

Messaggioda Ax-racing » 31 mar 2016, 16:07

che macchina ha preso ?
Alex
Immagine
Avatar utente
Ax-racing
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 9726
Iscritto il: 09 feb 2007, 11:44
Località: Carpi (MO)

Re: stampa 3D

Messaggioda prontolino » 31 mar 2016, 20:06

Avatar utente
prontolino
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 7902
Iscritto il: 20 feb 2007, 08:57
Località: Spiaggia di Velluto

Re: stampa 3D

Messaggioda Fabio K » 31 mar 2016, 23:06

Secondo me dipende da cosa ci vuoi fare. Anch'io ero intenzionato a comprarmene una fino ad un po' di tempo fa, al fine di costruire dei modelli precisi e soprattutto dove ho necessità di realizzare degli oggetti speculari tra di loro ( ad esempio per la realizzazione delle pedane ) ma dopo essermi documentato ho rinunciato.
In compenso uno dei miei clienti, che si occupa già di stampa 3D, mi ha fatto delle buone proposte per quanto riguarda i costi di stampa.
Avatar utente
Fabio K
Chiavi e cacciaviti
Chiavi e cacciaviti
 
Messaggi: 409
Iscritto il: 25 ott 2013, 12:01
Località: Porpetto (UD)

Re: stampa 3D

Messaggioda jacopoc » 01 apr 2016, 11:37

un amico ha preso una wasp.macchina molto valida x i nostri giochi....
purtroppo sta facendo esperienza a regolarla a suon di prove,ora abbiamo stampato vari carter x fare i modelli per fonderia e i risultati migliori li abbiamo avuti stampando layer di 3 decimi con velocità basse.ho visto pezzi stampati da altri(supporto marmitta scooter) con la stessa macchina ma layer fini e velocità alta,il pezzo è piu bello esteticamente e sembra piu robusto ma i ritiri son maggiori e il pezzo viene deformato,storto sul piano di appoggio perchè raffreddandosi la plastica ha dei grandi ritiri.
per fare modelleria e prototipi per verifiche dimensionali secondo me si puo ottenere buoni risultati anche con stampanti da hobbistica perchè i pezzi comunque van sempre verniciati e carteggiati per ricavare i modelli ,o per le verifiche dimensionali ho visto che son abbastanza precisi,i cuscinetti e i paraoli van su a pressione e le viti si avvitano quindi anche i filetti vengono decenti se riporti una filettatura disegnata!
io sto imparando ora a disegnare con solidworks ,sono all'era della pietra,ma vedendo cosa si puo fare sapendo disegnare ed avendo la stampante mi rendo conto che con una manciata di euri e saper disegnare ormai siamo arrivati a livelli che qualche anno fa erano impensabili!
jacopoc
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 97
Iscritto il: 05 feb 2012, 17:56

Re: stampa 3D

Messaggioda eclipssato » 04 apr 2016, 09:05

io ho fatto qualcosa, ma i limiti secondo me sono dei materiali che ci sono ad oggi in commercio: vado a spiegare
compri la macchina, impari ad usarla e a impostarla, fin qui tutto abbastanza facile, poi tra forum e software dedicati ci si può sbizzarrire

impari a scoprire i limiti dei materiali.
ad oggi come già detto il ritiro dei materiali è molto, e tende a deformare su grandi superfici, motivo per cui stanno implementando le macchine sls (sinterizzazione laser) dove i supporti vengono dati dal materiale stesso sotto forma di polvere, successivamente reso "solido" tramite un fascio laser che lo fonde e crea man mano i vari strati, è un sistema molto più stabile dell"impignare" strati di plastica uno sull'altro (è molto semplificato il discorso ovviamente.)
a livello di resistenza dei materiali ci fai poco più che dei supporti statici, o dei modelli di prova, se invece il discorso è avere una base con cui crearti un modello da fonderia può essere fattibile a patto di sovradimensionare il progetto e poi rifinirlo "a mano", da quello poi ti fai gli stampi per le casse d'anima. almeno io ho fatto così, ma avendo poca esperienza in merito non so dirti se il sistema abbia o meno delle limitazioni.


AX: se smanetti un poi con l'elettronica dai un occhiata in giro, ci sono molti disegni per la costruzione di stampanti 3d sia di dimensioni standard che di grandi dimensioni, sulle quali puoi in seguito installare o un elettronica dedicata, o una classica elettronica recuperata dalle stampanti in commercio (usate ne trovi un bel po)
sulle piccole stampanti i limiti di posizionamento e di precisione in genere sono dati dal telaio, ricostruendo il telaio con materiali di precisione (ad esempio le slitte dei fresotti) riduci notevolmente i limiti macchina e arrivi ai livelli delle costose macchine professionali (almeno a livello di accuratezza e dimensioni pezzo)
i progetti delle stampanti 3d comunque sono open source, e credo che una persona come te non abbia grosse difficoltà a costruirsi un telaio ad hoc per le proprie esigenze.

io l'avevo comprata e l'ho venduta dopo aver stampato i pezzi del cambio estraibile perchè la vedo come un oggetto ancora giovane per lavorare con le precisioni che piacciono a me. ho studiato un po i funzionamenti e mi sono reso conto che paradossalmente con la stessa struttura di una stampante 3d (sostanzialmente è un pantografo a tre assi) si può sviluppare un piccolo cnc (ovviamente parliamo di un telaio dedicato, con cuscinetti a ricircolo di sfere e slitte rettificate ma il concetto cono cui lavora non è molto differente)

insomma, io mi sono spostato sul lato della strada e aspetto il treno di uno che butta via un fresotto per motorizzarlo, ma tornando al discorso 3d se vuoi capire bene di cosa si tratta l'unica soluzione è portarti a casa una stampantina e giocarci secondo me.
avrai presto modo di vederne pregi e limiti, e secondo me ti verranno subito in mente migliaia di modifiche per migliorarla. (e ce ne sono tante davvero)

io avevo questa: base prusa i3 (open source con un mondo di supporti online) bella, senza pretese ed ad un costo contenuto
http://www.eastmachinery.com/product/2015-3d-printer-app-assembled-high-precision-impressora-me-creator_1830.html?pay=eur&state=IT&gclid=Cj0KEQjwoYi4BRDF_PHHu6rI7NMBEiQAKZ-JuBQ8kHOMgiNpmoaTfnWTlBG_TGau1RINkpxfXHkt-EQaAk-a8P8HAQ
Avatar utente
eclipssato
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 dic 2015, 23:28
Località: Castronno (Varese)

Re: stampa 3D

Messaggioda Ax-racing » 06 apr 2016, 17:26

......... nebbia fitta !

ho ricevuto commenti decisamente eterogenei e contrastanti

chi mi sconsiglia a priori qualsiasi genere di stampanti ( dal costo umano, si intende)
perche' non efficaci, non precise, non versatili e con componenti ottenuti decisamente difettati, e adatti a far nulla.

chi invece ci ha fatto anche piccoli pezzi "veri" di importanza minore ma perfettamente belli e funzionali.

.................................. :index.gif:

.............................boh ??!!
Alex
Immagine
Avatar utente
Ax-racing
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 9726
Iscritto il: 09 feb 2007, 11:44
Località: Carpi (MO)

Re: stampa 3D

Messaggioda arkaiko » 06 apr 2016, 18:04

Mi son fatto l'idea di uno strumento dalle potenzialità interessanti, ma che richiede taaaaanto tempo e impegno per essere sfruttato al massimo, e se ricordo bene con tempi piuttosto lunghi per avere il pezzo completo, anche qualora sia tutto perfettamente a punto.
Il concetto di open source apre la possibilità di sviluppare e personalizzare sulle proprie esigenze la macchina, ma il rovescio della medaglia è che, anche avendo le idee chiare su cosa vuoi fare e ottenere, arrivarci non sarà una passeggiata.
Forse potrebbe essere più efficace un fresotto "dremel based" cnc in cui usare l'utensile per ricavare dal pieno in pvc, teflon, ertacetal, legno (quellechevepare...) il pezzo finito, mi sembra che gli esempi non manchino. Anche se la stampa 3d permette geometrie impossibili con la fresatura, però non ci si deve sbattere con ritiri del materiale, deformazioni, ecc ecc...
Ovviamente le mie sono poco più che parole in libertà, perchè personalmente non ho sperimentato alcunchè...l'unica esperienza di open source che ho è il pc che usa ubuntu...e neanche quello è tutto rose e fiori... :ridere7.gif: :ridere7.gif: :ridere7.gif: :ridere7.gif: :ridere7.gif:
...per gli amici, Personaggio Fiabesco.
In rod we trust!
Big Bore is not boring!
Avatar utente
arkaiko
Fresa e tornio
Fresa e tornio
 
Messaggi: 1392
Iscritto il: 06 ott 2013, 19:42
Località: trieste

Prossimo

Torna a I Nostri Strumenti di Lavoro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti



Google PageRank Checker



free counters