i miei vecchietti!!

In questo spazio vorrei vedere immagini e descrizioni delle attrezzature di cui disponete
Dal cacciavite alle macchine utensili piu’ complesse.

i miei vecchietti!!

Messaggioda eclipssato » 26 nov 2016, 16:06

ecco qui, scusate la parentesi nostalgica ma sono tutto ciò che mi resta del ricordo di una persona scomparsa poche settimane fa, al quale devo tutto ciò che so in quanto a motori e meccanica, ossia mio nonno, pertanto mi sembra un bel gesto condividere le sue PAZZIE che nonostante gli anni funzionano ancora egregiamente.

ma veniamo a noi! :vichingo:

Un tornio Grazioli fortuna, venne acquistato anni fa come usato non funzionante, con molti problemi legati alla distribuzione del moto tramite frizioni, che slittavano spesso e un impianto elettrico marcio e poco affidabile
risultato: trasmissione modificata con un cambio a 3 marce di derivazione automobilistica (simca 1000), con annessa pila di ingranaggi da sostituire sul gruppo avanzamento automatico per poter fare qualsiasi tipo di filettatura possibile (a patto di avere voglia di montare mezzo tornio ogni volta :birra3.gif: ), l'unica cosa rimasta a cinghia è il movimento sul mandrino per ragioni di sicurezza

ecco il bimbo:
Immagine


poi...
un trapano a colonna di ignota provenienza, al quale è stata montata una tavola con volantino, e che non cambierei con nulla al mondo, ha una sensibilità e una precisione che non ho trovato in trapani ben più blasonati e moderni:

qui in fase di restauro:

Immagine


e poi la mia bambina, meglio nota come la vecchia signora.

la storia di questa fresatrice è strana, ho cercato la fabbrica che la produceva e sembra che abbia chiuso i battenti attorno agli inizi della seconda guerra mondiale.
è stata portata a casa solamente la fusione in ghisa, presa al rottame circa 45 anni fa, il resto è stato costruito da zero o recuperato da altre vecchie frese con lo scopo di avere una vecchia e piccola multifunzione.
oltre ai tre assi classici di una fresatrice, si può rimuovere il motore superiore e con una leva passare il moto al mandrino di testa, in orizzontale, per fare lavorazioni differenti, mentre il "verticale" è affidato a un motore a due velocità, con cinghie e pulegge regolabili e fissato su una piastra in acciaio che può ruotare di 90° sia a destra che a sinistra, per lavorare inclinata (cosa che nel mio piccolo ho trovato indispensabile per alcuni lavori), e si può spostare tutta la testa fresante superiore di circa 250 mm per sopperire alle dimensioni ridotte della nonnina.
un paio di tavole girevoli, comparatori e una manciata di frese hss di varia misura completano il mio set del piccolo stampista.
lavorando solo su alluminio non ho mai testato i limiti di queste vecchiette, ma finora, nemmeno quando ho messo in fresa il v4 che sto facendo, non ha fatto una piega e non vibra, anche con passate di sgrossatura un po folli :ridere7.gif:

Immagine
Immagine
Immagine
Avatar utente
eclipssato
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 dic 2015, 23:28
Località: Castronno (Varese)

Re: i miei vecchietti!!

Messaggioda prontolino » 26 nov 2016, 16:46

Interessanti macchine e sopratutto, mi spiace per tuo nonno.....
Il mio purtroppo era solo molto gentile e disponibile, ma tutte le cose che ho fatto e che ho, le ho prese da me e non credo che potrò lasciarle in eredità.... sono circondato da femmine a cui fregano poco i motori e la meccanica.

Invece del V4???? ne vogliamo parlare???? :incaz: :incaz:
Avatar utente
prontolino
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 7902
Iscritto il: 20 feb 2007, 08:57
Località: Spiaggia di Velluto

Re: i miei vecchietti!!

Messaggioda eclipssato » 26 nov 2016, 17:03

grazie.

:arrampica: aehm....
beh per ora c'è poco da dire, avevo aperto un post dove chedevo consigli e suggerimenti e dei quali ne ho fatto tesoro, poi mi sono :mrgreen: erroneamente :mrgreen: ritrovato a rimini da un "vecchietto" che aveva in giro cilindri e un paio di fusioni da completare....e mi sono lasciato ingolosire.

non ho aperto nessun topic perchè visti i lavori di certi mostri sacri vorrei avere almeno qualcosa di decente da mostrare :roll:
per ora sono agli inizi, si intravede giusto qualcosa sul mio avatar.

al limite se volete posto qualcosa appena riesco :computer:
Avatar utente
eclipssato
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 dic 2015, 23:28
Località: Castronno (Varese)

Re: i miei vecchietti!!

Messaggioda Ax-racing » 26 nov 2016, 21:21

Mi spiace per il nonno con uno spiccato estro meccanico

bellissime macchine, concordo con te che le cineserie attuali non sono nemmeno parenti alle vecchiette che hai descritto

e.........
parti con un V4 e non dici nulla ?????

aprire subito post con dettagli che siamo , non solo curiosi ma ingolositi davanti a tale lavoro, fatto rigorosamente a mano !
Alex
Immagine
Avatar utente
Ax-racing
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 9726
Iscritto il: 09 feb 2007, 11:44
Località: Carpi (MO)

Re: i miei vecchietti!!

Messaggioda eclipssato » 27 nov 2016, 13:47

Fammi recuperare un po' di foto e poi vi apro il post :)
Non pensate che sia tutto dal pieno! È quasi più un lavoro sullo stile tularis :fumato4:
Adatta e monta, salda e incolla :mrgreen:
Avatar utente
eclipssato
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 dic 2015, 23:28
Località: Castronno (Varese)

Re: i miei vecchietti!!

Messaggioda arkaiko » 27 nov 2016, 17:25

Mi associo alle condoglianze per il nonno: era un genio, visto quel che ha saputo ricavare da quelle macchine e come le ha adattate. Il mio era falegname autodidatta, mi ha trasmesso la passione per il faidate anche se non ha avuto la possibilità di insegnarmi molto.
Ho l'impressione che le macchine vecchie nascano strutturalmente e concettualmente meglio di quelle attuali: ora tutto passa per l'elettronica, che rimedia (o quasi) qualsiasi errore e risolve (in teoria) qualsiasi problema. Ai vecchi tempi c'era solo la meccanica, e doveva funzionare 1: bene, 2: per un sacco di tempo, perchè un investimento doveva durare. E con quelle macchine si doveva imparare a fare tutto...un esercizio di capacità e fantasia che sconfinava spesso nell'arte...e nel genio...
...per gli amici, Personaggio Fiabesco.
In rod we trust!
Big Bore is not boring!
Avatar utente
arkaiko
Fresa e tornio
Fresa e tornio
 
Messaggi: 1392
Iscritto il: 06 ott 2013, 19:42
Località: trieste

Re: i miei vecchietti!!

Messaggioda eclipssato » 27 nov 2016, 21:26

arkaiko ha scritto:Mi associo alle condoglianze per il nonno: era un genio, visto quel che ha saputo ricavare da quelle macchine e come le ha adattate. Il mio era falegname autodidatta, mi ha trasmesso la passione per il faidate anche se non ha avuto la possibilità di insegnarmi molto.
Ho l'impressione che le macchine vecchie nascano strutturalmente e concettualmente meglio di quelle attuali: ora tutto passa per l'elettronica, che rimedia (o quasi) qualsiasi errore e risolve (in teoria) qualsiasi problema. Ai vecchi tempi c'era solo la meccanica, e doveva funzionare 1: bene, 2: per un sacco di tempo, perchè un investimento doveva durare. E con quelle macchine si doveva imparare a fare tutto...un esercizio di capacità e fantasia che sconfinava spesso nell'arte...e nel genio...



non potrei essere più d'accordo! spero di riuscire a far rendere queste vecchiette almeno la metà di come facevano ai tempi d'oro, sicuramente ci sarà da ingegnarsi un pò ma ci si riesce.
sono macchinari vecchietti, arteriosclerotici, duri a partire, ma alla fine sanno fare cose che il moderno non è in grado di fare, almeno secondo me.
Avatar utente
eclipssato
Pulitore di cupolini
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 18 dic 2015, 23:28
Località: Castronno (Varese)


Torna a I Nostri Strumenti di Lavoro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite



Google PageRank Checker



free counters