Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

In questa sezione si cerca di condividere e scambiare opinioni, pareri e suggerimenti quando ormai la decisione di passare dalla teoria alla pratica e’ stata presa,
quando cioe’ si ha gia’ chiaro in mente il risultato da raggiungere e se ne vogliono approfondire i dettagli per iniziare il lavoro.

Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda Nrg69 » 16 mar 2007, 21:59

Per gli amanti del genere "limatura a terra", approfitto di essermi collegato col pc-archivio per postarvi qualche foto di varie termiche che possono stuzzicare le vostre idee malate, per dar vita a lavorazioni toste sui vostri RD.
Diciamo che unisco le varie foto in questo post, in risposta anche al topic di Boris in merito alle varie lavorazioni sulle termiche RD metto delle foto mirate all'analisi della parte "fredda" del cilindro.

Vi metterò qualche breve didascalia, avremo modo di parlarne nelle prossime risposte. bang Razz Razz Razz


iniziamo con un confronto tra aspirazione Cagiva e Rotax 125

Immagine

Aspirazione Polini 160cc vs Rotax 125

Immagine

termica Cagiva, lavorata in questo caso.

Immagine

Particolare di una termica cagiva lavorata (non è del cilindro sopra)

Immagine

Immagine

Immagine

Passiamo a un'aspirazione per SP che feci su base rotax

Immagine

Era ancora vecchio stile anche in questa foto, ora la faccio diversamente e meno estrema.

Immagine

Un'altra differenza tra i due concetti.. Rotax vs Cagiva

Immagine

Mettiamo il naso dentro a un cilindro... In foto è il primo cilindro Sp per cagiva, primi anni 90.
Potete notare come le differenze tra una termica come l'Rd siano molteplici..

Immagine

Immagine

Alla prossima puntata!! Cool Cool
"Non cè tempo per interessarsi a tutto, mi interesso soltanto a ciò che ne vale la pena"
Nrg69
Sega e martello
Sega e martello
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 23 feb 2007, 11:36
Località: Carpi (MO)

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda bobo » 16 mar 2007, 23:50

Wow, questo ci voleva proprio.
Domani mettto un paio di foto della parte fredda (mi piace il termine) dell'RD che sto "limando"

Per quanto riguarda i travasi, l'RD é molto particolare sia per quell'imbocco dalla forma tonda con appendice, sia per i condotti troppo rettilinei, mi spiazza dato che ho sempre avuto a che fare con travasi più tondi (Cagiva, Aspes e Suzuki).

Le foto SP (veramente estreme), mi riattizzano l'idea di fare qualcosa di simile alla Cagiva con un booster centrale che va nel Carter. Tutti accorgimenti per far sembrare la cosa sempre più "aspirazione nel carter". Ci ripenso

Intento metto questa foto di un pacchetto a 6 petali che andrebbe bene anche per le RD350 che mi dici ? Hai esperienza?
Allegati
RD 6 petali.jpg
Lamelle 6 petali TZR250
RD 6 petali.jpg (17.45 KiB) Osservato 13141 volte
Avatar utente
bobo
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 4202
Iscritto il: 25 feb 2007, 01:23
Località: Switzerland

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda Nrg69 » 17 mar 2007, 00:01

Su RD non ho mai lavorato, appena abbiamo un attimo Ax mi darà le termiche da studiare e lavorare.
Se torni a leggere le altre mie risposte vedrai che non ti ho mai dato risposte precise ecc, ma sempre e solo concetti da interpretare estrapolando ciò che ci sembra giusto.
I motori son tutti diversi, e son tutti diversi quelli che ci mettono mano, non esiste una verità assoluta..
Ho messo queste foto proprio per dare "benzina" su cui ragionare a interrogativi che erano nati nel tuo topic in merito all'aspirazione al cilindro.
Qui puoi vedere due valide concezioni, si può dire "opposte l'una all'altra" ma che alla fine portano a risultati quasi uguali.
Riguardo all'apertura Sp, sconsiglio il taglio fino in fondo della camicia, le parti finali tendono a deformarsi leggermente e aumentare l'usura..

Dimenticavo, sbaglio o le cuspidi da te postate sono Rotax?
"Non cè tempo per interessarsi a tutto, mi interesso soltanto a ciò che ne vale la pena"
Nrg69
Sega e martello
Sega e martello
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 23 feb 2007, 11:36
Località: Carpi (MO)

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda Ax-racing » 17 mar 2007, 09:31

Mmmmmmm

quel cilindro sezionato mi pare di averlo gia' visto....
Mr. Green Mr. Green Mr. Green

bella carrellata di concetti Nrg, Wink


Boris, stai "limando" una RD ??

Alex
Alex
Immagine
Avatar utente
Ax-racing
Site Admin
Site Admin
 
Messaggi: 9429
Iscritto il: 09 feb 2007, 12:44
Località: Carpi (MO)

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda Maluz » 17 mar 2007, 15:06

Quanto mi piace vedere dei cilindri sezionati, appena trovo qualcuno che mi fa il lavoro affetto un cilindro RD... e posto le relative foto Wink

Direi che il forum ingrana bene, questo scambio di foto, pareri e informazioni ci arricchisce tutti, chissa che non si riesca a creare una comunità dell'open source della meccanica motoristica Very Happy
Avatar utente
Maluz
Gonfiaggio gomme
Gonfiaggio gomme
 
Messaggi: 369
Iscritto il: 25 feb 2007, 15:44
Località: Azzano Decimo (PN)

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda Ferro » 17 mar 2007, 16:15

Maluz ha scritto:Direi che il forum ingrana bene, questo scambio di foto, pareri e informazioni ci arricchisce tutti, chissa che non si riesca a creare una comunità dell'open source della meccanica motoristica Very Happy


Ciao ragazzo! Wink
Diciamo che a grandi linee l'idea è questa....e presto
ci saranno "buone nuove" x un ulteriore sviluppo!
A presto! Very Happy
Immagine
Avatar utente
Ferro
Developer
Developer
 
Messaggi: 2532
Iscritto il: 02 feb 2007, 15:47
Località: Milano

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda bobo » 17 mar 2007, 22:12

Beh, si, sto "limando una RD, nel senso che sono passato dalla teoria alla pratica.

Vale a dire che ho iniziato a lavorare la parte fredda (come dice nrg) e la parte tiepida (canali di travaso), come previsto nel mio progetto.

Stamattina ero nel "laboratorio" (c'é chi lo chiama obitorio per via di qualche pistone un po' malconcio appeso alla parete a mo' di trofeo) e ho proseguito con il lavoro di flessibile. Ma da oggi pomeriggio ho >38° di febbre e mi sono messo a riposo.

Spero di stare meglio domattina così faccio le foto e ve le posto.

A presto
Ultima modifica di bobo il 17 mar 2007, 22:18, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
bobo
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 4202
Iscritto il: 25 feb 2007, 01:23
Località: Switzerland

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda bobo » 17 mar 2007, 22:17

Non datemi del mostro,non sto creando un "Frankestein":

Ci sono dei pistoni 4LO che hanno il primo segmento a L.
Cosa dite se lo accoppio con i miei cilindri 1UA (dopo aver portato la finestratura all'aspirazione come i pistoni YPVS)

Adesso sono di nuovo cotto, vado sul divano con il plaid

etchummm
Avatar utente
bobo
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 4202
Iscritto il: 25 feb 2007, 01:23
Località: Switzerland

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda nic65 » 18 mar 2007, 09:43

salvato tutto Shocked ....poi studio Idea ...
prove al banco di prima e dopo la cura delle varie termiche?penso che il sistema piu' valido per avvalorare le tesi sia questo....
Avatar utente
nic65
Sognatore
Sognatore
 
Messaggi: 4791
Iscritto il: 20 feb 2007, 11:56
Località: Massa

Re: Un pò di viaggi pindarici.. per i maniaci di tecnica!

Messaggioda Nrg69 » 18 mar 2007, 15:30

Boris, i segmenti a L... lasciali appesi al muro!!! Cool Cool Cool
"Non cè tempo per interessarsi a tutto, mi interesso soltanto a ciò che ne vale la pena"
Nrg69
Sega e martello
Sega e martello
 
Messaggi: 895
Iscritto il: 23 feb 2007, 11:36
Località: Carpi (MO)

Prossimo

Torna a Dall'Idea al Progetto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti



Google PageRank Checker



free counters